Come diventare socio

AIM ritiene fondamentale, anche in ottemperanza alla legge 4/2013 e alla Norma Uni 11592:2015,
che il Professionista della Musicoterapia debba dimostrare di aver acquisito, oltre ad una adeguata formazione,
capacità progettuali e di intervento che qualifichino la sua professionalità e l’Associazione di cui è socio.
Tale professionalità è garanzia di qualità per l’utenza e per la committenza istituzionale
e contribuisce ad una corretta divulgazione della disciplina, facilitando la sua applicazione, oltre a riconoscere l’AIM quale associazione professionale di riferimento sul territorio nazionale.

Possono iscriversi ad AIM i professionisti della musicoterapia che hanno superato un esame o un colloquio di ingresso promosso da AIM.

Le prossime sessioni d’esame saranno organizzate durante l’anno in base alle richieste inviate a consigliodirettivo@aiemme.it e contemporaneamente anche a: aiemme@pec.it.

Chi fosse interessato può inviare la richiesta con le documentazione completa secondo le seguenti istruzioni.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE AD AIM

1. Richiesta di iscrizione in qualità di socio professionista mediante Esame AIM

La documentazione sarà esaminata da una commissione che valuterà l’ammissibilità dei singoli candidati.

1) Requisito minimo per l’ammissione del candidato all’esame è di essere in possesso di un Diploma in Musicoterapia.
Il Diploma di musicoterapia deve essere acquisito in un percorso di studi con le seguenti caratteristiche:
almeno 1200 ore, privilegiando la formazione teorica, metodologica e applicativa, specifica per il profilo di Musicoterapia come definito dalla norma UNI.
Le ore devono essere distribuite tra lezioni teoriche, laboratori, esperienza sul campo, tutoraggio dell’esperienza sul campo, percorso di approfondimento e sviluppo personale.

2) Lavoro e supervisione in musicoterapia.
L’attività lavorativa in musicoterapia dovrà essere successiva al Diploma, per almeno 100 ore.
La supervisione professionale consiste in 30 ore complessive con l’obbligo del candidato di svolgerne almeno 10 in forma individuale e le restanti 20 ore in gruppo.

vedi la DOCUMENTAZIONE PER ESAME SOCIO PROFESSIONISTA

 

2. Richiesta di iscrizione per professionisti di grande esperienza mediante Colloquio d’ingresso

I professionisti “di grande esperienza” possono iscriversi ad AIM tramite una specifica procedura che prevede la verifica dei requisiti richiesti e un colloquio d’ingresso.

La documentazione sarà esaminata da una commissione che valuterà l’ammissibilità dei singoli candidati.
La situazione riconosciuta da AIM quale professionista di “grande esperienza” è così definita:

    1. possesso di un Diploma in Musicoterapia
    2. almeno 10 anni di attività nel settore della Musicoterapia come libero professionista e/o dipendente nel settore pubblico o privato
    3. avere svolto almeno 1000 ore di musicoterapia
    4. supervisione del lavoro in musicoterapia.

A fronte di tali requisiti minimi, è prevista una serie di compensazioni ed equivalenze per quanto riguarda le esperienze specifiche, come di seguito indicato:

  • Ogni 60 crediti di corsi di formazione frequentati (diversi da quelli finalizzati alla iscrizione ad AIM), relativi a discipline inerenti l’area della Musicoterapia, sono riconosciuti come sostitutivi di un anno di esperienza lavorativa specifica
  • L’iscrizione a Collegi ed Ordini professionali da più di tre anni, relativa a professioni affini e/o complementari legalmente riconosciuti, è ritenuta sostitutiva di un anno di esperienza lavorativa specifica.

Non possono essere sostituiti più di 2 anni di esperienza lavorativa specifica sui 10 anni richiesti per la “grande esperienza”.

vedi la DOCUMENTAZIONE PER COLLOQUIO Professionisti di grande esperienza

ultimo aggiornamento: ottobre 2018