Aggiornamento professionale

AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE E CREDITI FORMATIVI

L’AIM afferma il valore della formazione continua al fine di mantenere ed elevare la qualità professionale dei propri associati. A tale scopo, l’Associazione si impegna a garantire eventi organizzati annualmente ed offerti come occasione di scambio e approfondimento professionale.
I professionisti AIM, come previsto dallo Statuto ed in ottemperanza alla Legge 4/2013, sono tenuti ad adempiere all’obbligo dell’aggiornamento professionale raccogliendo almeno 30 Crediti Formativi ogni 3 anni.
L’Associazione invita i propri iscritti a rendere ampia e varia la tipologia di eventi frequentati per i quali è considerato il rapporto 1 credito ogni ora. Tra le tipologie di eventi sono vivamente consigliati:

  • supervisione individuale  e/o di gruppo in musicoterapia
  • supervisione clinica individuale e/o di gruppo con responsabile del proprio contesto di lavoro (ad. es. neuropsichiatra infantile, psicooncologo, psichiatra, psicoterapeuta..)
  • intervisione e partecipazioni ai Gruppi interni AIM
  • partecipazione a convegni, seminari, workshop, inerenti la musicoterapia e i suoi ambiti di applicazione.

I professionisti AIM sono altresì tenuti a conservare l’attestazione originale degli incontri frequentati.

Modalità di documentazione e verifiche
Le attestazioni e autocertificazioni richieste dal Regolamento saranno conservate a cura del socio. Tale documentazione potrà essere richiesta dagli organismi direttivi dell’Associazione in qualsiasi momento.
Per ciò che attiene alle autocertificazioni esse verranno prodotte ai sensi dell’articolo 3, comma 11 della Legge 15 maggio 1977, n°17 e successive modifiche e integrazioni.

Ultimo aggiornamento: novembre 2018